Consiglio Regionale del Molise: fine dello stato di emergenza, le sedute dell’Assemblea possono essere seguite anche di persona dai cittadini

1' di lettura 07/06/2022 - Presieduta dal Presidente Salvatore Micone si è svolta nella tarda mattinata di lunedì 6 giugno la Conferenza dei Presidenti dei Gruppi consiliari.

In relazione alla decisione del Presidente Micone di convocare per il prossimo 15 giugno il Consiglio regionale i vari Capigruppo hanno avanzato proposte di iscrizione all’Ordine del Giorno dell’Assise di argomenti ritenuti più urgenti.

Il Presidente ha quindi deciso di stilare un ordine del giorno che comprenda le proposte di legge già licenziate dalle Commissioni consiliari competenti, gli atti amministrativi presentati dalla Giunta, quindi alcune designazioni da parte dell’Assemblea e una serie di atti di indirizzo ritenuti di maggiore attualità e interesse.

Micone, infine, rispondendo ad alcune sollecitazioni in merito, ha confermato come dallo spirare del termine ultimo dello stato di emergenza per la pandemia, tutte le restrizioni di accesso a Palazzo D’Aimmo, ivi comprese la presenza di pubblico nell’Aula consiliare nei giorni di seduta, sono venute meno.

Ne consegue che le sedute dell’Assemblea possono essere seguite, nel numero massimo consentito dalle norme di sicurezza, anche di persona da parte di ogni cittadino interessato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2022 alle 10:05 sul giornale del 08 giugno 2022 - 117 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c0XY





logoEV