Successo per l’edizione 2022 di Phenomena a Pescara, premiato l'olio molisano di Marina Colonna

4' di lettura 05/07/2022 - È stata un successo l’edizione 2022 di Phenomena, l’unico salone espositivo in Italia interamente dedicato all’imprenditoria femminile del sud in settori d’eccellenza del Made in Italy: design, fashion e food.

“Siamo orgogliosi di questa edizione e di come Phenomena dia sempre più spazio, valore e visibilità alle tantissime realtà femminile del sud Italia. Il nostro progetto ha questo nome proprio perché, come ha sempre detto la nostra direttrice artistica Michela Zio, i veri fenomeni sono le donne del Meridione” ha affermato entusiasta Roberto Jannelli, patron di IFTA che ha realizzato la seconda edizione del salone dedicato all’imprenditoria femminile meridionale.

La rassegna ha riunito l’1 ed il 2 luglio all’Aurum di Pescara ben 120 aziende di cui 73 imprenditrici del Sud che hanno esposto nella sala d’Annunzio e nella sala Europa specialità eno-gastronomiche, gioielli, moda e molto altro. Il fashion ha tenuto banco il 1 luglio con una sfilata-performance del brand eco-sostenibile Vusciché a cura del Gruppo Hoba, che ha interpretato le creazioni della stilista Diana Eugeni.

La sfilata è stata parte integrante della serata di gala, nella corte interna dell’Aurum, presentata abilmente da Tiziana Panella, giornalista e volto tv di La7, accompagnata da Maurizio Vessa. Durante la serata di gala sono state premiate 8 donne del Sud, ovvero: Pina Amarelli, Cavaliere del Lavoro ed imprenditrice di origini napoletane ma ormai calabrese, meglio conosciuta come “Lady Liquirizia”; Licia Giaquinto, scrittrice irpina che si batte per contrastare il degrado del borgo storico di Aterrana (Avellino); Angela Procida, di Castellammare di Stabia, campionessa italiana di nuoto paraolimpico il cui motto; Antonella Salvatore, giornalista Ansa e autrice del libro “L’Africa nel cuore” con le storie dei bambini soldato e delle donne vittime di violenza nella Repubblica Centrafricana, salvati dalla missionaria molisana Suor Elvira Tutolo; Fiorella Bafile, imprenditrice abruzzese a capo di Tindora, brand aquilano di bio-cosmesi realizzati con il tipico zafferano aquilano; Anna Maria Di Rienzo, Ceo del Gruppo Dyloan che lavora per i grandi marchi della moda.

Il Premio Phenomena per il food, invece, è andato alla molisana Marina Colonna: un’imprenditrice dell’agroalimentare votata dai buyer stranieri, mentre ad aggiudicarsi il Premio Phenomena Design 2022 sono state Anna Lisa Verdecchia e Deborah Napolitano con la loro azienda Memo, designato invece dalle 63 donne del food.

La seconda edizione di Phenomena ha visto la partecipazione di tantissimi buyer stranieri provenienti da Paesi come Albania, Angola, Arabia Saudita, Armenia, Arzebaijan, Brasile, Danimarca, Estonia, Finlandia, Giordania, Lettonia, Marocco, Norvegia, Qatar, Serbia, Singapore, Svezia e Uk.

“Una grande manifestazione che vogliamo fortemente nella nostra città con la speranza che possa crescere di anno in anno. Mi auguro che il prossimo anno possa esserci anche una sezione dedicata alle imprenditrici del Meridione under 30, in modo da valorizzare anche le tantissime realtà messe in piedi dalle giovani donne” ha dichiarato Carlo Masci, sindaco di Pescara.

La media nazionale delle imprese gestite da donne, infatti, è del 22% mentre al Sud la percentuale balza a 27,4% in Molise, 26,4% in Basilicata, 25% in Abruzzo, 24,4% in Sicilia, superando di gran lunga i numeri di Lombardia (18,9%), Veneto (18,9%), Trentino Alto Adige (18,1%).

“L'imprenditoria femminile ha un peso importante in Abruzzo ed in particolare a Pescara e Chieti, che è tra le prime in Italia per imprese rosa. Tante sono le azioni della Camera di Commercio Chieti Pescara a sostegno. Non solo incentivi ma anche formazione e promozione delle eccellenze in ambito fieristico. Phenomena è fiore all'occhiello di questo più ampio programma. Una occasione unica per fare luce sul talento e l'innovazione delle protagoniste del nostro territorio” ha affermato Carmine Salce, vice presidente Camera di Commercio Chieti Pescara.

La seconda edizione di Phenomena è stata ideata e organizzata da IFTA, con il sostegno di ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane nell’ambito del Piano Export Sud - PES 2, di Regione Abruzzo, della Camera di Commercio di Chieti e Pescara e della sua Agenzia di Sviluppo, della Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia, del CIF (Comitato per l’Imprenditoria Femminile) e del Comune di Pescara, in accordo con Cna Federmoda.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-07-2022 alle 09:16 sul giornale del 06 luglio 2022 - 105 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/delO





logoEV