Saldi, in Molise partono il 5 gennaio 2023 (per 60 giorni)

saldi 1' di lettura 02/01/2023 - Passata la corsa frenetica per gli acquisti di Natale, è tempo di pensare ai saldi.

Come ogni anno, ogni regione ha scelto quando iniziare e quanto a lungo dureranno gli sconti, con offerte diverse. La Confcommercio ricorda inoltre che i saldi, di qualsiasi tipo di prodotto, devono essere accompagnati dal prezzo in vigore negli ultimi 30 giorni e che sono raddoppiate le multe dell'Antitrust da 5 a 10 milioni per pratiche commerciali scorrette.

La maggior parte delle regioni italiane partirà con gli sconti il 5 gennaio, primo giorno feriale che precede l'Epifania, ma ci sono delle eccezioni: Basilicata: 2 gennaio-2 marzo 2023; Sicilia: 2 gennaio-15 marzo 2023; Valle D'Aosta: 3 gennaio-31 marzo; Abruzzo: 5 gennaio (per 60 giorni); Calabria: 5 gennaio-6 marzo 2023; Campania: 5 gennaio 2023 (per 60 giorni); Emilia Romagna: 5 gennaio 2023 (per 60 giorni); Friuli Venezia Giulia: 5 gennaio-31 marzo 2023; Lazio: 5 gennaio 2023 (per 6 settimane); Liguria: 5 gennaio-18 febbraio 2023; Lombardia: 5 gennaio-5 marzo 2023; Marche: 5 gennaio-1 marzo 2023; Molise: 5 gennaio 2023 (per 60 giorni); Piemonte: 5 gennaio 2023 (per 8 settimane); Puglia: 5 gennaio-28 febbraio 2023 (per 45 giorni); Sardegna: 5 gennaio 2023 (per 60 giorni); Toscana: 5 gennaio 2023 (per 60 giorni); Umbria: 5 gennaio-5 marzo 2023; Veneto: 5 gennaio-28 febbraio 2023; Per la provincia autonoma di Trento i saldi dureranno 60 giorni. I commercianti determinano liberamente i periodi in cui effettuare gli sconti; Provincia di Bolzano: 7 gennaio-4 febbraio 2022.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 02-01-2023 alle 11:06 sul giornale del 03 gennaio 2023 - 20 letture

In questo articolo si parla di attualità, saldi, agenzia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dLan





logoEV
qrcode