Il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto ha fatto visita alla Direzione Marittima dell’Abruzzo, del Molise e delle Isole Tremiti

1' di lettura 17/01/2023 - Il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Corpo – Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Capo Nicola CARLONE, ha fatto visita al personale della Direzione Marittima dell’Abruzzo, del Molise e delle Isole Tremiti.

Accolto dal neo Direttore Marittimo di Pescara Capitano di Vascello Fabrizio Giovannone, il Comandante Generale è tornato in Abruzzo dopo più di vent’anni quando ha prestato servizio presso l’allora Capitaneria di Porto quale giovane Ufficiale del Corpo.

In occasione dell’assemblea con il personale militare e civile della Capitaneria di Porto, alla quale hanno preso parte anche i Titolari degli Uffici Marittimi ricadenti sotto la giurisdizione della Direzione Marittima, ha voluto testimoniare la vicinanza del vertice del Corpo, evidenziando l’importante contributo degli Uffici periferici che ogni giorno sono a stretto contatto con il territorio costiero garantendo quel necessario supporto all’utenza rappresentando la prima interfaccia alla quale gli utenti del mare si rivolgono.

Prima di recarsi in visita al Presidente della Regione Abruzzo, Dott. Marco MARSILIO, il Comandante Generale ha voluto poi dedicare un particolare momento ai colleghi che, con lui, hanno condiviso la parentesi abruzzese.

La visita si è conclusa con il tradizionale scambio di Crest e con la firma del Libro d’onore della Direzione Marittima di Pescara, per poi proseguire con gli ulteriori incontri istituzionali con il Prefetto della Provincia di Pescara – Dott. Giancarlo Di Vincenzo e con il sindaco di Pescara - Avv. Carlo MASCI.

“E’ un onore per me ritornare a Pescara – afferma il Comandante Generale -una sede cresciuta nel tempo ma piena di attività marittime in cui la comunità locale ha molto a cuore la Capitaneria e le sue donne e uomini”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-01-2023 alle 09:55 sul giornale del 18 gennaio 2023 - 14 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dNr6





logoEV
qrcode